img_big
News

L’INCUBO Torino, donna minacciata e aggredita più volte dai vicini di casa: nei guai un 24enne

TORINO. La vita di una donna, in corso Vigevano, si era trasformata in incubo a causa di vicini di casa troppo aggressivi e violenti. Alla fine, non ce l’ha fatto a reggere e si è rivolta alla polizia perché aggredita per l’ennesima volta. Quando sono arrivati sul posto, gli agenti hanno trovato nell’appartamento indicato dalla vittima soltanto uno dei inquilini, un ragazzo di 24 anni. Entrambi sono marocchino, ma in quel momento uno dei due non era in casa. Il 24enne, sprovvisto dei documenti, è stato accompagnato in Questura e durante il tragitto per arrivare all’autovetture ha continuato a offendere la donna. Dalle verifiche è emerso che il cittadino marocchino aveva numerosi precedenti e aveva più volte dichiarato false generalità per eludere i controlli, per questo motivo è stato arrestato. Inoltre, il soggetto è stato anche denunciato per minacce e per l’inottemperanza all’ordine del Questore di lasciare il territorio dello Stato.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo