img_big
News

L’OPERAZIONE. Smaltiscono rifiuti pericolosi in maniera illegale: nei guai tre ditte torinesi LE FOTO

A Torino e in provincia sono state controllate tre ditte da parte della Squadra Informativa e della Squadra di Polizia Giudiziaria Compartimentali unitamente al Servizio tutela Ambientale della Città Metropolitana di Torino.

Le verifiche effettuate hanno consentito di denunciare in stato di  libertà i tre amministratori delegati delle rispettive ditte, per reati ambientali quali la violazione degli obblighi autorizzativi, attività di gestione di rifiuti pericolosi in assenza di autorizzazione e ritiro, deposito e smaltimento non autorizzato di materiale pericoloso. In particolare durante il controllo esperito in una ditta a Rivoli, all’interno dell’impianto, è stato rinvenuto un autocarro cassonato contenente rifiuti pericolosi quali accumulatori di piombo (batterie). Gli accertamenti successivi hanno permesso di appurare che quel materiale era presente presso l’azienda, da oltre due giorni, senza che la stessa avesse le autorizzazioni specifiche per quel tipo di prodotto.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo