img_big
Politica

REFERENDUM Renzi esce allo scoperto: “Se vince il No, non resto attaccato alla poltrona”

Matteo Renzi, ai microfoni di Rtl 102.5, getta la maschera: “Io non sono disposto a stare ai giochini della vecchia politica. Io non ce la faccio a restare abbarbicato a una poltrona con il gusto di mantenere la poltrona. Io sto qui se posso cambiare le cose”. Il premier, parlando dell’ipotesi di vittoria del No al referendum, aggiunge: “O si cambia o se vogliono galleggiare ne trovano altri, si resta con i soliti. Ma se qualcuno vuole fare strani pasticci il giorno dopo li fa senza di me. Se i cittadini dicono di No e vogliono un sistema che è quello decrepito che non funziona, io non posso essere quello che si mette d’accordo con gli altri partiti per fare un governo di scopo o un governicchio. Il governo tecnico l’abbiamo avuto più volte e sonno salite le tasse”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo