img_big
News

COLTI SUL FATTO. Torino, donna rubava assieme a 14enne: acciuffati da avvocato in corso Vittorio Emanuele LE FOTO

Si accompagnava a un ragazzino di 14 anni durante i suoi furti, ma la polizia l’ha beccata. Una romena di 22 anni, con vari precedenti e identità fornita, è stata arrestata dagli agenti del Commissariato “Borgo Po”, assieme al suo giovane compare,  con l’accusa di furto aggravato in concorso. Questa la dinamica che ha portato all’arresto. Un uomo, che abita in uno stabile di corso Vittorio Emanuele, si stava recando presso il suo studio legale, quando dinnanzi la porta dell’ufficio, danneggiata in varie parti e spalancata,  ha sorpreso i due soggetti all’ingresso. I due cittadini, lei nata a Vimercate lui in Francia, si sono dati subito a precipitosa fuga per le scale. L’uomo ha rincorso, fermato i ladri e contattato il 113. All’interno della borsa della donna, gli agenti hanno trovato vari utensili atti allo scasso: due cacciavite, uno scalpello, un paio di guanti e una torcia. Il minore è stato poi affidato al fratello.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo