img_big
Cronaca

PULLMAN DELLA MORTE. Il Tribunale archivia il caso in Spagna. I genitori della torinese Saracino di nuovo sotto shock

“Siamo stupefatti e di nuovo sotto shock”.  Hanno commentato così, ai colleghi dell’Ansa, i genitori di Serena Saracino, la giovane studentssae Erasmus di Torino morta lo scorso marzo assieme ad altre 13 persone in un incidente stradale a Tarragona in Spagna. Il Tribunale Locale ha infatti deciso di archiviare la causa penale. Il magistrato, secondo l’agenzia Reife, ha infatti escluso che ci siano stati guasti meccanici o una guida imprudente da parte dell’autista, che si è addormentato nel corso del ritorno dalla festa. “Ci riserviamo di procedere legalmente in tutte le sedi competenti e chiederemo all’Unione Europea di prendere posizione sulla vicenda” hanno concluso i coniugi Saracino. Il Tribunale di Tarragona ha rinviato le parti al procedimento civile.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo