img_big
News

INCORREGGIBILE TEPEPA. Moncalieri, nonno Sinigaglia evade ancora: era a prendere il caffè

Nonno Tepepa, al secolo Ennio Sinigaglia, colpisce ancora. Il noto rapinatore di Torino è infatti evaso per la seconda volta in poco più di un mese dagli arresti domiciliari. Il 79, stavolta, è stato sorpreso dai carabinieri mentre prendeva tranquillo un caffè in un bar di Moncalieri. L’uomo è stato rimesso ai domiciliari perché ritenuto far parte della banda dei finti finanzieri che nei mesi scorsi hanno messo a segno almeno sette rapine tra Piemonte e Lombardia. Arrestato lo scorso 16 settembre il rapinatore, sul quale è stato realizzato anche un documentario sulla sua attività criminale negli anni Sessanta, a inizio ottobre era già evaso una prima volta per incassare la pensione all’ufficio postale vicino a casa.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo