img_big
News
Soffia portafogli allo studente. Inseguito e acciuffato in un bar di San Salvario

LADRO MALDESTRO. Torino, si camuffa con un lenzuolo dopo il colpo sul bus: scoperto e arrestato

Ha tentato in tutti i modi di sottrarsi all’arresto il 22enne romeno che, dopo aver rubato il portafogli ad uno studente minorenne a bordo del bus 68, una volta vistosi scoperto, è sceso rapidamente dal veicolo alla prima fermata utile e si è dato alla fuga. Inseguito sia dalla vittima che da altre due persone tra le vie del quartiere San Salvario, il balordo si è in un primo momento rifugiato all’interno di un palazzo, dove ha rubato un lenzuolo arancione che ha utilizzato per camuffarsi. Smascherato, ha allora cercato riparo all’interno di un bar di via Saluzzo e qui ha scavalcato il bancone in un ultimo disperato tentativo di nascondersi e farla franca. Gli agenti della Squadra Volante, prontamente allertati e subito intervenuti sul posto, lo hanno raggiunto e arrestato. Si tratta di una vecchia conoscenza delle forze dell’ordine con numerosi precedenti alle spalle, anche nel recente passato, per altri furti commessi con lo stesso sistema. Il 22enne è stato tratto in arresto per furto aggravato con destrezza.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo