img_big
News

COMMEDIA FALLITA. Fermato dai carabinieri fornisce dati dello zio… di 20 anni più grande. E’ avvenuto in provincia di Torino

Aveva tentato di ingannare i carabinieri fornendo i dati dello zio di vent’anni più grande. Il fatto tragicomico è avvenuto in provincia di Torino e precisamente a Strambino. A finire nei guai un 21enne, denunciato e multato di 5mila euro per guida senza patente. Il giovane era stato fermato dai militari dell’arma per un normale controllo. Dopo aver riferito di non avere documenti ha fornito generalità talmente improbabili da essere costretto a trattare dando il nome e cognome dell’ignaro zio. I carabinieri non convinti hanno poi portato il 21enne in caserma, dove finalmente la verità e venuta fuori.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo