img_big
News

L’ISIS SOTTO LA MOLE. Pericolo jihadisti a Torino: la Procura apre indagine su alcuni nordafricani

E’ pericolo Isis sotto la Mole. La Procura di Torino ha deciso di aprire un’indagine su alcuni giovani nordafricani che durante il periodo di permanenza a Torino hanno deciso poi di unirsi all’esercito jihadista in Siria. “Arruolamento con finalità di terrorismo internazionale”, è questo il reato per il quale gli inqirenti si stanno muovendo. Gli investigatori della Digos hanno accertato che due dei personaggi individuati, di nazionalità tunisina si erano anche iscritto all’Università, ottenendo anche delle borse di studio in alcuni casi. L’obiettivo dell’indagine è ricostruire la rete dei loro contatti e identificare gli eventuali reclutatori.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo