L'intervento dei carabinieri della stazione di Pinerolo a Osasco

Rave party sulle sponde del torrente Chisone: 142 giovani deferiti in stato di libertà

Il “rave party” che non t’aspetti. E’ quello scoperto dai militari della stazione di Pinerolo nella notte tra sabato e domenica scorsi, in una zona boschiva del torrente Chisone, nel Comune di Osasco (Torino). Giunti sul posto, i carabinieri hanno beccato un gran numero di giovani provenienti da tutta Italia, che si erano dati appuntamento in quel posto per organizzare una vera e propria “maxi festa” all’aperto. A conclusione degli accertamenti del caso, le forze dell’ordine hanno deferito in stato di libertà 142 persone, tra cui 5 minorenni, per i reati di invasione ed occupazione di terreni ed edifici e disturbo delle quiete pubblica

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single