I due sono stati fermati dai carabinieri a Casabianca. La droga in auto è stata fiutata dai cani

Verolengo, hashish in macchina e cocaina in casa: arrestata coppia di giovani

I militari dell’aliquota operativa della compagnia carabinieri di Chivasso, coadiuvati da unità cinofila del nucleo di Volpiano, hanno arrestato due persone con l’accusa di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. Si tratta di Stefano Fossati, 32 anni, originario di Chivasso ma domiciliato a Torrazza Piemonte (Torino) e Maria Misiti, 33, di Chivasso. I due sono stati fermati a Casabianca, frazione del Comune di Verolengo, durante un controllo, mentre viaggiavano a bordo di una Citroen C2. Grazie all’impiego dei cani che hanno “fiutato” la droga, le forze dell’ordine hanno rinvenuto 5 panetti di hashish (per un peso complessivo di 550 grammi) all’interno della vettura. Estese le perquisizioni anche alle rispettive abitazioni dei due giovani, i militari hanno rinvenuto altri 70 grammi di cocaina, nonché un bilancino di precisione nell’alloggio torrazzese dell’uomo. Fossati è stato accompagnato dietro le sbarre di una cella della casa circondariale di Ivrea, mentre per la donna il gip del tribunale di Ivrea ha disposto gli arresti domiciliari

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single