img_big
Sport

Juventus, Marotta. “Siamo i favoriti ma solo sulla carta. Matuidi? Nostro profilo ideale”

Il sorteggio Champions di Montecarlo ride alla Juventus. La compagine di Allegri che quest’anno si presenta alla competizione come una delle favorite per la vittoria finale dovrà vedersela nel girone H con Siviglia, Lione e Dinamo Zagabria. Equilibrato il commento di Beppe Marotta, direttore sportivo bianconero. “Ci sono squadre di diverso valore, ma noi abbiamo un obiettivo e in campo dovremo fare di tutto per dimostrarlo. Ci vedono tutti come favoriti, ma è solo a livello teorico. Bisognerà fare attenzione a infortuni e squalifiche, senza dimenticare il campionato. Tutto ciò, però, non dovranno essere alibi”. Poi si è passati a parlare di mercato con la trattativa per l’arrivo di Blaise Matuidi. “Siamo alla ricerca di un centrocampista e lui è il nostro profilo adatto, ma è ancora di proprietà del Paris Saint Germain quindi mi sembra anche superfluo parlare di cifre”. Speranze anche per il ritorno di Juan Cuadrado. “E’ un’operazione alla quale teniamo soprattutto per le sue qualità umane. Lui spinge per tornare, ma per adesso ancora non c’è apertura col Chelsea”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo