img_big
News

LA RAPINA Torino, minaccia negoziante con un coltello per non pagare due birre: arrestato

TORINO. Entra in un mini-market di corso Giulio Cesare, prende due birre e pretende di pagarle soltanto 10 centesimi. Il negoziante si oppone e l’uomo, un 36enne moldavo, lo minaccia con un coltello a serramanico. La polizia, giunta sul posto, ha fermato e arrestato il balordo a bordo della sua auto: nel baule del veicolo è stata anche ritrovata l’arma usata per portare a compimento la rapina. 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo