img_big
News
Dana era sopravvissuta alla neve e al freddo a quota 1800

Cane torna a casa dopo 8 mesi e vince il premio per la fedeltà

Il “Premio internazionale fedeltà del cane” finisce in Canavese. Gli organizzatori dell’iniziativa, giunta alla sua 55ª edizione, hanno deciso di consegnare il ” Premio bontà 20 16″ alla guardiaparco del Gran Paradiso, Raffaella Miravalle e alla cagnetta Dana, di proprietà del consigliere comunale di Cuorgnè, Sabrina Mannarino.
La dolcissima Dana, una Labrador meticcia, si era persa nel maggio del 2015, durante una passeggiata in montagna. Per aiutare la giovane Sabrina a ritrovare la sua amata amica a 4 zampe era partita una vera e propria mobilitazione, a cui avevano preso parte anche il Cai di Rivarolo e il Canile di Caluso. Otto mesi dopo, alla Ca’ Bianca di Ceresole, il cane, che era sopravvissuto alla neve e al freddo dei 1800 metri del Parco, si è lasciato avvicinare e riportare a casa dalla brava Raffaella Miravalle. La perseveranza dei suoi padroni e l’impegno dei guardiaparco, che sono riusciti a trovare e salvare Dana dopo molte ricerche e appostamenti, saranno premiati il 16 agosto a Camogli con una cerimonia ad hoc all’interno del Parco naturale Regionale di Portofino.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo