img_big
News

SCANDALO GRINZANE Soria torna in libertà: pena sospesa a causa delle sue condizioni di salute

Giuliano Soria torna in libertà: l’ex patron del premio letterario Grinzane Cavour, condannato nei giorni scorsi a sei anni e otto mesi di reclusione, è da ieri ricoverato all’ospedale Giovanni Bosco dov’era stato trasferito dal carcere delle Vallette. A causa delle sue gravi condizioni di salute la pena detentiva è stata sospesa. Quando era dietro le sbarre, Soria è stato colto da una insufficienza respiratoria acuta per una polmonite fulminante dovuta a una infezione.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo