img_big
Sport
Sui campi in resina della V circoscrizione oltre 200 sfidanti per la prima edizione dei mondiali

TENNIS A Torino i campioni di servizio danno spettacolo

Si è conclusa con successo e tra gli applausi degli spettatori la prima edizione del Campionato del Mondo di Servizio, organizzata dall’Associazione Sportiva De Coubertin di Torino. Per tutta la settimana, sui campi in resina in concessione della V circoscrizione di Torino, si sono misurati oltre 200 partecipanti di tutte le categorie e classifiche.
Al termine delle prove di selezione, sono stati convocati i migliori 6 di ogni categoria per assegnare il titolo di Campione del Mondo in un’ultima sfida collettiva. Tra i protagonisti anche qualche praticante straniero ha aderito all’iniziativa, rendendo internazionale l’evento che per la prima volta nella storia di questo sport ha identificato un ruolo a se stante a quello che è forse il colpo principale del tennis.
Velocità, misurata con uno strumento di precisione della ditta Tennis Partner Team di Roberto Vottero, precisione e rimbalzo sono stati misurati per  stabilire chi si destreggia meglio nel mettere in gioco la pallina ed avvantaggiarsi del servizio. Per la cronaca tra la categoria Over 50 maschile ha vinto Mario Saggese, nella categoria Lady 50 Filomena Prencipe, nella categoria Uomini Federico Salotto e nella categoria Donne Alessia Curci. Non sono stati assegnati i titoli delle categoria under 14 in quanto il numero di partecipanti non ha raggiunto il minimo che consentisse una valutazione oggettiva dei più meritevoli. La premiazione è stata effettuata dal nuovo Coordinatore allo Sport della Circoscrizione 5 Martina Monachino accompagnata per l’occasione dal consigliere  e dal sempre attivo ex vicepresidente Pasquale Valente.
Come preannunciato dall’organizzatore, il direttore del Circolo Ugo Veglia, il prossimo anno sarà richiesto al Consiglio Federale FIT ed al presidente Angelo Binaghi, di approvare  l’iniziativa con la contemporanea disputa di una gara di tie-break valida per l’attribuzione dei punti classifica dei tennisti. Sul sito www.tennisworldservice.com saranno riportate tutte le novità per la prossima edizione.
 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo