img_big
Sport
Il Pipita al Psg libererebbe il Matador

Higuain agli sceicchi “riapre” per Cavani

L’effetto domino è in arrivo. O se preferite è il classico birillo che fa cadere tutti gli altri. E le strade di Juventus e Cavani tornano a incrociarsi. Sfumato l’attaccante belga Michy Batshuayi, preso per 40 milioni di euro dal Chelsea di Antonio Conte, che ha battuto sul tempo e sulle cifre i bianconeri, ecco il caso Gonzalo Higuain esploso a Napoli, che non può infatti, anche indirettamente, che interessare anche il mercato dei bianconeri.

Dopo le parole del fratello- agente del Pipita, che ha detto di non voler rinnovare il contratto, si spalanca la possibilità che l’attaccante argentino lasci la Campania. Prezzo del cartellino esorbitante, 94 milioni di clausola, e quindi i pretendenti non possono che avere le sembianze degli sceicchi.

Ed ecco Paris Saint- Germain e Atletico Madrid in prima fila. E se saranno i parigini a fare follie per Higuain, il presidente De Laurentiis potrebbe decidere di cederlo ai francesi per una cifra inferiore alla clausola pur di non perderlo a parametro zero nel 2018, allora potrebbe fare le valigie quell’E d i ns o n Cavani tanto corteggiato dalla Vecchia Signora, che è obbligata a concentrarsi sull’attacco dopo la partenza di Morata. Sarebbe un colpo da novanta, che dopo Pjanic e Dani Alves darebbe di diritto alla Juve quei gradi per giocarsela contro chiunque in Europa. Centrocampo, attacco e anche difesa, dove Marotta e Paratici stanno cercando di stringere il cerchio per arrivare a Mehdi Benatia del Bayern Monaco.

Poi sarà il tempo delle vendite, ma non proprio di tutti. Infatti i bianconeri sono impegnati a tenere duro contro l’assalto a Paul Pogba. Come confermato ancora dal presidente di Fca, John Elkann: « Marotta è stato molto chiaro al riguardo e io non ho niente da dire oltre a quanto ha detto lui » , e poi ha aggiunto parlando del mercato in entrata e a possibili nuovi arrivi: « Non lo so. Di certo avete visto tutti l’e n t us i a s m o per Dani Alves. Credo si tratti di una grandissima contribuzione. Bisogna sempre essere contenti di quello che si ha » . Contenti certo, ma qualche operazione in uscita andrà fatta. Come quella relativa a Hernanes, che il club bianconero vorrebbe vendere, anche se non ha molto mercato. Cina o Emirati Arabi sembrano le uniche destinazioni possibili. Ha più richieste invece Roberto Pereyra, classe 1991, che viene valutato 15 milioni di euro e che piace molto in Premier League a West Ham e Watford, ma qualche sondaggio lo hanno fatto anche dalla Russia, da parte dello Zenit.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo