Il Torino aspetta la decisione del serbo

Tutti pazzi per Ljajic.Il pressing del Milan

-> Il Toro e Adem Ljajic continuano a essere molto vicini, ma non così tanto da poter ufficializzare il suo trasferimento sotto la Mole. Il giocatore vuole riflettere fino all’ultimo prima di prendere una decisione definitiva: quella granata è una piazza in cui potrebbe rinascere e tornare ai livelli di qualche anno fa, questo lo sa bene lo stesso serbo, che ha avuto modo di parlare anche con Mihajlovic. Però è grande anche la tentazione di provare un’avventura in una squadra che disputi le competizioni europee, così da tornare alla ribalta anche su un palcoscenico più importante.

In questo senso l’ipotesi Fiorentina non dispiace a Ljajic, ma in viola ci sarebbero problemi di tipo ambientale: con la tifoseria, infatti, i rapporti non sono molto buoni, dopo l’addio di tre anni fa. Inoltre, non è nemmeno completamente dimenticato l’e p i s odio con il tecnico Delio Rossi, con il parapiglia in panchina dopo la sostituzione del giocatore risalente alla stagione 2011/2012. Alla Fiorentina, il serbo fu reintegrato l’anno dopo da Vincenzo Montella. Già, proprio Montella, il nuovo allenatore del Milan, che lo vorrebbe a disposizione. Anche i rossoneri si sono inseriti nella corsa al giocatore e insidiano il Toro. Cairo e Petrachi, rispetto alla concorrenza, si sono mossi in anticipo, ma ora si sta scatenando una vera e propria bagarre per Ljajic. E la Roma, intanto, aspetta, pur pressando il giocatore a scegliere al più presto la nuova destinazione per risanare il bilancio. Oggi, invece, sarà ufficialmente l’ultimo giorno in granata di Ciro Immobile. Alle 24 scadrà l’opzione per il riscatto del suo cartellino, ma i dirigenti del Toro hanno già fatto sapere da tempo che non hanno intenzione di tenere l’attaccante, volenteroso di cambiare aria. Si chiude così l'”Immobile-bis”: i tifosi, sui social, si scatenano, inviperiti per la mancanza di riconoscenza dell’attaccante verso un club e una piazza che gli hanno permesso di trovare un’insperata convocazione all’Europeo.

 

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single