img
News
I disegni, decisi con gli studenti, cancellano i graffiti

Il Regina Margherita cambia look con la “street art” di Fabio Petani

Dopo mesi di laboratori con i ragazzi, finalmente il liceo statale Regina Margherita di via Valperga Caluso cambierà volto. Lunedì iniziano infatti i lavori sulla facciata principale, ora offesa da graffiti e scritte, che verrà messa a nuovo dai murales dell’artista Fabio Petani. L’intervento fa parte di una serie di progetti di riqualificazione con la street art dell’associazione culturale Il cerchio e le gocce.

Il murales sarà costitutito da diverse figure geometriche blu, nere, gialle e rosse. I ragazzi sono stati coinvolti nella parte progettuale e metteranno mano anche nello svolgimento del lavoro per la parte bassa della facciata. Un progetto nato grazie ad un’idea di Paola Parmentola, consigliere Pd della 8: «Portiamo finalmente a termine un progetto partecipato con i ragazzi, che avevano manifestato il desiderio di riqualificare la scuola. Loro hanno iniziato con arredo e piante, io ho pensato all’arte urbana». I lavori dureranno fino al 9 luglio.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo