News

Torino, omicidio tabaccaio: tre condanne all’ergastolo

Sono stati condannati all’ergastolo Francesco Eramo, Maurizio Pergola e Fedele Paradiso, ritenuti responsabili dell’omicidio del tabaccaio Claudio Monetti, ucciso a coltellate per rapina il 5 maggio 2007 a Torino. Il quarto imputato, Roberto Lapiana, è stato condannato a 25 anni di reclusione. A emettere la sentenza è stata la Corte d’assise del capoluogo piemontese.

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 9 luglio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo