Palermo, 50 persone intossicate dopo bagno in mare

Circa cinquanta persone sono rimaste intossicate dopo aver fatto un bagno nelle acque di alcune spiagge del litorale palermitano, precisamente a Trappeto, Isola delle Femmine, Capaci e Vergine Maria. La probabile causa potrebbe essere un’alga tossica presente in mare. Le vittime, che accusavano tutte gli stessi sintomi (febbre, senso di vomito e arrossamenti alla gola), sono andate in ospedale per alcuni controlli.

 

CONDIVIDI
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
loop-single