img_big
Sport

Toro a porta sguarnita: addio a Gillet

 Nemmeno il tempo di assi­curarsi la metà di Ebagua e il Toro deve già incassare le pri­me sconfitte sul mercato. Do­po aver perso Iunco alle buste per un errore ” te cn ic o” ( l a mancata firma di Cairo sul modulo), ieri i granata hanno dato l’addio a Gillet: il portie­re ha scelto la A col Bologna che gli proponeva un contrat­to quadriennale.
ADDIO GILLET
Ecco allora che il Toro deve già rinunciare ad una prima scelta di Ventura per tuffarsi su qualche alternativa. Inol­tre, quella del portiere per la società granata è una priorità: ad oggi il tecnico genovese po­trebbe contare sul solo Morel­lo tra i pali e dire che in serie A c’è una società che ha un pro­blema diametralmente oppo­sto, la Roma, che ha cinque portieri di cui nessuno reste­rà. Mancano meno di tre setti­mane al via del ritiro precam­pionato e il Toro ha ancora la porta sguarnita

L’articolo di Andrea Scappazzoni su CronacaQui in edicola il 28 giugno

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo