News

Rivarolo: animali torturati e fatti a pezzi. Caccia al maniaco che fa strage

Quattro gatti sevizia­ti, torturati e fatti a pezzi. Questo è il bilancio di un gioco crudele che da settimane si consuma nel­la periferia di Rivarolo, tra le frazioni Sant’Anna e Paglie.
Sono state le volontarie che si occupano di sfamare i randagi della zona a dare l’allarme. Il macabro ritrovamento risale a ve­nerdì mattina quando nel canale che costeggia la strada sono stati ritrovati i resti dei quattro felini. Ad attirare l’attenzione è stato un musetto tumefatto che spuntava da una busta di cellophane. Il gatto prima di essere buttato in acqua è stato torturato, legato, arrotolato nella plastica e molto probabilmente la stessa sorte è capitata anche agli altri due ani­mali ritrovati poco distante. Il quarto invece è stato fatto a pezzi, quattro parti di cui finora la cor­rente ha restituito solo le zampe e parte del corpicino.

 

L’articolo di Nilima Agnese su CronacaQui in edicola il 22 giugno

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo