img_big
News

Alberi abbattuti, crolli strade allagate e caos. Nubifragio su Torino (invia foto e video)

Vento, pioggia, alberi sradica­ti, dehors e banchine divelte, auto danneggiate e strade bloccate. So­no questi i danni della tromba d’aria abbattutasi su città e din­torni. E poteva andare anche peg­gio.
Una tempesta da clima tropicale durata poco meno di venti minu­ti, ma che in alcune zone ha la­sciato dietro di sé una scia di devastazione. Le aree maggior­mente colpite sono state la colli­na, il centro, il parco Valentino, Rivoli, e in generale la zona ovest della cintura torinese.

La zona del parco Valentino è stata letteralmente flagellata dal maltempo: un’enorme albero, a pochi metri da Torino Esposizio­ni, è stato sradicato dalla furia del maltempo, finendo addirittura sulla strada. Scenario pressochè identico in via Valperga Caluso all’angolo con corso Massimo d’Azeglio. Non è andata meglio ai tanti chioschi, e ai relativi dehor, che affollano il parco, all’interno del quale e nei dintorni si conta­no a decine i tronchi abbattuti, i rami abbattutisi sulle auto po­steggiate. Stesso scenario in corso Casale e corso Moncalieri. Un au­tomobilista a bordo di una Panda, all’altezza del parco Michelotti, ha rischiato di essere centrato in pieno da un ramo di grosse di­mensioni, che ha solo colpito di striscio la sua vettura.

 
I particolari su CronacaQui in edicola il 17 giugno

Per inviare foto e video del nubifragio e dei danni, reporter@cronacaqui.it

Qui sotto, le prime foto dei lettori

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo