img_big
Cronaca

Omicidio Melania Rea, Parolisi confessa: “Il cellulare ritrovato nel campo era mio”

Potrebbero portare ad una svolta le ultime dichiarazioni di Salvatore Parolisi che, intervistato da “Quarto Grado” ha confessato: “E’ vero, il telefonino ritrovato nel campo sportivo di Villa Pigna è mio. L’ho buttato venti giorni fa”. Queste ammissioni potrebbero essere decisive per risolvere il giallo sull’omicidio della moglie Melania Rea. “L’ho buttato quando ho deciso di chiudere il rapporto con la mia amante Ludovica” ha aggiunto Parolisi.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo