img_big
News

Arrestata Caterina Ferrero, l’assessore ai domiciliari

L’assessore regionale del Piemonte Caterina Ferrero, che il 27 maggio scorso aveva rimesso le deleghe alla sanità perchè coinvolta in un’inchiesta della Procura della Repubblica del capoluogo piemontese, è stata arrestato stamani dalla Guardia di Finanza. Gli uomini delle Fiamme Gialle le hanno notificato l’ordinanza che dispone i domiciliari emessa dal Gip del capoluogo piemontese per l’ipotesi di reato di turbativa d’asta, reato per il quale era già stata iscritta nei giorni scorsi nel registro degli indagati per una gara relativa alla fornitura di pannoloni.

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola domani

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo