img_big
Animali Rubriche

E’ morto Star, il cagnolino sepolto vivo che ha commosso il web

Non ce l’ha fatta la cagnolina Star, morta dopo essere stata sepolta viva e dopo essere stata colpita con 40 colpi di una pistola ad aria compressa. La sua terribile storia ha commosso il web: salvata da alcuni agenti che hanno sentito i suoi gemiti, è morta nonostante le cure tempestive. I suoi soccorritori l’hanno trovata sepolta vicino alla città di Birzebbuga (Malta): tutto il corpo era sotterrato sotto una tavola di legno. Spuntava solo il muso con la lingua penzolante. Ma quando gli agenti hanno cominciato a scavare si sono trovati davanti a qualcosa di terribile: il suo muso, così come i suoi arti, erano legati con una corda e su tutto il corpo il cagnolino presentava diverse ferite. Dopo essere stata operata sembrava che, nonostante il trauma, Star ce l’avrebbe fatta. Ma oggi si apprende che a causa di una infiammazione al pancreas è deceduta. La notizia della sua morte è arrivata due giorni dopo la manifestazione che si è tenuta a Malta contro le crudeltà sugli animali. Il colpevole di tanta atrocità non è ancora stato identificato.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo