img_big
News

«Esco per una passeggiata». Anziano scompare nel nulla a Torino

L’ultima volta è stato visto in corso Tassoni all’angolo con via Fabrizi, venerdì pomeriggio alle 12. A due passi dalla casa di sua figlia, Shqiponja, in via San Donato. Tra i due luoghi non ci sono neppure cinquecento metri, due minuti a piedi. Ormai sono tre giorni che non si hanno più notizie di Xhelal Turani, albanese, 75 anni, che era giunto a Torino per trascorrere alcuni giorni in compagnia della figlia. L’uomo è uscito di casa senza documenti, senza soldi e senza telefono. Al momento della scomparsa vestiva elegante, giacca nera e cravatta, e cammina con un bastone.
Sulle prime i parenti pensavano che Xhelal si fosse perso: «Ci siamo messi in contatto con la polizia – spiega la figlia Shqiponja, 36 anni -. Inoltre abbiamo controllato negli ospedali e nei dormitori pubblici della città, ma di mio padre non c’è traccia».

I particolari su CronacaQui in edicola il 7 giugno

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo