img_big
News

Asilo di Pinerolo: botte e bimbi lasciati al buio. Tre maestre sotto processo

Le tre maestre dell’asilo “Nel paese delle meraviglie” di Pinerolo andranno a processo: ieri mattina il gup di Pinerolo Marco Battiglia, accogliendo le richieste del sostituto procuratore Ciro Santoriello, ha disposto il rinvio a giudizio per Francesca Pamfili, Elisa Griotti e Stefania Di Maria. Per tutte l’ipotesi di reato è di maltrattamento e di abbandono di minori, alla Griotti inoltre viene contestato anche un episodio di lesioni colpose perchĂ© un pomeriggio, durante il quale era l’unica maestra di servizio, una bambina aveva ripetutamente morsicato una compagna.
La prima udienza del processo con rito ordinario si terrĂ  il prossimo 5 ottobre, tra le parti civili ci saranno cinque genitori e il Comune di Pinerolo. «La CittĂ  – spiega l’avvocato del Comune, Alfredo Merlo – si è costituita parte civile perchĂ© ha riportato un danno di immagine», il legale ha poi ricordato l’esistenza di un danno di tipo patrimoniale (ammonterebbe a circa 4500 euro) legato alle spesa affrontate dal Comune quando l’asilo fu sequestrato e la sua gestione affidata a una cooperativa.

L’articolo di Thomas Ponte su CronacaQui in edicola il 7 giugno

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo