News

Tre idee per riformare il fisco «e fare crescere le imprese»

Mettere mano alla riforma del fisco e dare spazio alla crescita delle imprese. È l’obiettivo delle tre proposte che Fabrizio Cellino, presidente di Api Torino, la più rappresentativa associazione delle piccole e medie imprese italiane, ha indirizzato al ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, che di recente ha parlato di eccessivi controlli e adempimenti fiscali che opprimono le pmi. Dopo aver chiesto «più coraggio» nelle politiche fiscali, l’Api torinese è passata alle proposte, in collaborazione con il proprio Ufficio studi, con l’Ordine dei commercialisti e con la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino.

I particolari su CronacaQui in edicola il 7 giugno

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo