img_big
Cronaca

Aiazzone, la “vendetta” dei clienti: in centinaia all’assalto dei magazzini

Si sono dati appuntamento per portare via dal magazzino della Aiazzone, l’azienda fallita qualche mese fa, quello che restava dei mobili, forse gli stessi che qualcuno di loro aveva ordinato e pagato ma che non erano mai stati spediti. E’ successo a Pognano nella bassa bergamasca dove decine di persone (forse 200) si sono ritrovati per razziare il capannone. Sono però stati fermati dai carabinieri e ora dovranno rispondere di furto aggravato, violazione di proprietà e danneggiamento. Parte della merce è stata recuperata. I militari stanno indagando per capire da chi e in che modo sia stato organizzato il furto di massa.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo