img_big
Sport

Pirlo e la Juventus: «Basta anni sabbatici. Sono qui per vincere»

 Andrea Pirlo vuole vincere. Il centrocampi­sta bresciano non ha scelto la Juve come ultima fermata di una già brillante carriera, ma come occasione di rilancio per conquistare altri tro­fei importanti e aiutare i bianconeri a tornare grandi. Ecco perché ha preferito la Vecchia Signora ad altre squadre.
NUMERO 30?
Quando ieri durante la conferenza stampa di presentazione gli è stato scelto che numero avrebbe gradito, Andrea Pirlo è stato chiaro: «Non l’ho ancora deciso, anche perché ci sono altri giocatori che hanno già i numeri che vorrei prendere. Quindi aspetterò l’inizio della sta­gione ». Ma quando, subito dopo, ai microfoni di Juventus Channel gli è stato suggerito di scegliere il 30, così da poter festeggiare doppia­mente il successo in caso di scudetto (i tricolori a Vinovo restano 29, ndr) lui ha annuito dicen­do «potrebbe essere una bella cosa».

L’articolo di Marco Avena su CronacaQui in edicola il 26 maggio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo