News

Torino, cosparge l’alloggio di benzina per evitare lo sfratto dell’Atc

 Ha minacciato di dar fuoco all’alloggio in cui viveva pur di evitare lo sfratto. L’episodio si è verificato ieri mattina in una delle palazzine di proprietà Atc di cor­so Taranto. Un gesto disperato da parte di uno dei componenti della famiglia su cui da tempo pendeva il provvedimento esecutivo. La situazione è esplosa all’a r ri v o dell’ufficiale giudiziario. Il ragaz­zo ha cosparso di benzina il pavi­mento della casa minacciando di appiccare le fiamme. La tragedia è stata sventata soltanto grazie al provvidenziale intervento dei vi­gili del fuoco, di due volanti della polizia e dei carabinieri. Le forze dell’ordine, infatti, hanno prima convinto il giovane a rinunciare a ll ‘ estremo gesto e successiva­mente scortato la famiglia fuori dall’appartamento.

 

I particolari su CronacaQui in edicola il 20 maggio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo
banners