img_big
News

Prova la moto nuova e cade da 15 metri: 40enne in fin di vita

Era andata a ritirare la sua moto nuova, una Suzuki Gladius 600, ma mentre stava terminando un giro di prova ha perso il con­trollo del mezzo ed è precipitata nel vuoto dall’ultimo piano di un parcheggio a livelli.
È successo ieri mattina, tra le 8 e le 9 del mattino, presso il centro multifunzionale Piero della Fran­cesca in corso Svizzera 187. Raf­faella N., 42 anni, è stata traspor­tata d’urgenza al Cto, dove è stata ricoverata al reparto grandi trau­mi, è in prognosi riservata e le sue condizioni sono gravissime: all’arrivo in pronto soccorso la donna presentava varie lesioni all’addome, ai polmoni, ai reni e alle vertebre, oltre a una lussazio­ne al gomito destro. Dopo la pri­ma ecografia, i medici l’hanno trasferita in sala operatoria dove le è stata rimossa l’intera milza. Poche ore dopo Raffaella è stata nuovamente operata per ridurre i traumi ai reni e le fratture alle vertebre.
Non è ancora fuori pericolo, la sua situazione clinica infatti è provvisoria e in evoluzione. Al momento è intubata e presto ver­rà trasferita al reparto di terapia intensiva. L’unico dato incorag­giante consiste nel fatto che la donna, al momento dell’ingresso in ospedale, era cosciente e muo­veva le gambe, oltre a non presen­tare lesioni cerebrali.

 
L’articolo di Thomas Ponte su CronacaQui in edicola il 19 maggio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo