img_big
Cronaca

Omicidio Melania Rea, i dubbi del padre sul genero: “Salvatore mi deve dire la verità”

Non sembra più essere tanto sicuro del genero, Gennaro Rea, papà di Melania, la giovane madre trovata morta lo scorso 20 aprile in un bosco in provincia di Teramo. Secondo l’uomo, Salvatore Parilisi avrebbe cambiato atteggiamento: “Mi deve spiegare cosa ha fatto quel giorno. Me lo deve dire bene. Perché adesso un dubbio io ce l’ho. Voglio sapere da Salvatore la spiegazione di tante contraddizioni” ha detto al “Giorno”. In particolare non capisce cosa ci faceva Salvatore “dopo la denuncia di scomparsa di Melania con ciabatte e calzoncini. Perché si è cambiato, e poi in quel modo?”.

E poi la storia dei tradimenti: “fatti che ora accantono, ma non dimentico”. In famiglia nessuno sapeva niente di quella storia extraconiugale. “E secondo me – aggiunge -, per ragioni che non sto a dire, anche mia figlia l’aveva scoperto da pochissimo. Anzi, credo che l’avesse scoperto il giorno prima della morte. Ma saranno gli inquirenti a stabilirlo”.
L’uomo si occuperà insieme alla moglie della piccola Vittoria perché “non si penserà che un uomo da solo con un impegno lavorativo molto intenso possa accudire giorno e notte una bambina di pochi mesi”.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo