img_big
Cronaca

Tenerife, decapita donna con coltello. Telecamera riprende il killer alla ricerca dell’arma

Le telecamere di un supermercato hanno ripreso Deyan Deyanov, il 28enne bulgaro accusato di aver decapitato una donna inglese venerdì mattina, poco prima che commettesse l’omicidio. Nel video si vede l’uomo chiedere un coltello “grande così” mimando con le mani la lunghezza dell’arma. Quando il commesso gli ha chiesto a che cosa gli sarebbe servito lui avrebbe risposto: “Devo uccidere qualcuno”. A quel punto il 28enne sarebbe stato mandato via dal negozio. Ma pochi istanti dopo, procuratosi un’altra arma, avrebbe aggredito la donna e l’avrebbe decapitata. Deyanov, che ha alle spalle una lunga storia di malattia mentale, da appena un mese era uscito dall’istituto in cui era stato ricoverato

foto dal web

Puoi vincere fino a un milione di euro con CronacaQui. Scopri come. Clicca qui

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo