img
News

Reale Mutua, prima società in Piemonte ad aderire a “To Bike”

Reale Mutua, nell’ambito delle diverse iniziative intraprese a favore delle tematiche ambientali, ha voluto promuovere, in accordo con le rappresentanze sindacali dei dipendenti, la mobilità sostenibile e diffondere l’uso di mezzi di trasporto ecologici per gli spostamenti urbani, attraverso l’acquisto, per conto dei propri dipendenti, di abbonamenti a [TO] Bike.
Nei giorni in cui si svolgono le manifestazioni del “Bici Day”, la seconda giornata nazionale della bicicletta, la Compagnia torinese ha voluto essere la prima azienda in Piemonte a farsi promotrice, tra i suoi collaboratori, di questa innovativa modalità di trasporto, ecologica e sostenibile, resa possibile dal nuovo servizio di bike sharing di Torino.

[TO] Bike è una concreta alternativa all’automobile per gli spostamenti urbani, dedicato a tutti coloro che desiderano spostarsi in città in modo veloce, autonomo ed ecologico. L’abbonato può prelevare una bicicletta in una delle oltre 116 stazioni attive sul territorio e, al termine dell’utilizzo, parcheggiarla nelle apposite aree, condividendo con altri utenti il mezzo.
“Sono felice di aver aderito a questo innovativo progetto, accolto subito con grande entusiasmo da tutti i dipendenti” – dichiara Luigi Lana, Direttore Generale di Reale Mutua. “L’attenzione alle tematiche ambientali è, infatti, molto radicata tra la popolazione aziendale, da sempre protagonista e promotrice di numerose iniziative in tema di mobilità sostenibile. Mi auguro che il nostro esempio possa essere preso a riferimento anche da altre aziende del territorio, al fine di coinvolgere e sensibilizzare i propri collaboratori ad un uso alternativo e più responsabile dei mezzi di trasporto nella nostra Città.”

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo