img_big
Sport

C’è aria d’addio per Pirlo

 Adriano Galliani non parla di mercato. Ma tutto si sta muovendo. In entrata e in uscita. Verso l’addio c’è Andrea Pirlo. Il giocatore non ha intenzione di accettare la ridu­zione di ingaggio e per questo sta sondando altre strade. Quella che porta alla Juve sembra la più con­creta, anche se il suo agente Tullio Tinti smentisce. Ieri Tinti era a Vinovo. In programma un faccia a faccio con Beppe Marotta. «Sì, ho incontrato Marotta ma non abbia­mo parlato di Pirlo. Sono passato solo per salutare Matri (altro suo assistito ndr)» dice l’agente che poi sulla situazione del rossonero ag­giunge: «Prima di ogni cosa biso­gna affrontare il discorso con il Milan. E poi devo parlare con il ragazzo. A ogni modo non c’è fret­ta ». Mentre Pirlo pensa all’addio, il Milan lavora per i nuovi arrivi. Come riportato da Sky, infatti, Ariedo Braida e il ds del Werder Brema Klaus Allofs, si sono incon­trati nel ristorante “Giannino” in ­sieme al mediatore Giacomo Pre­talito.

 
I particolari su CronacaQui in edicola il 5 maggio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo