img_big
Spettacolo

La Satta si consola con Matteo Ferrari

Morto un “calciatore”… se ne fa un altro. È proprio il caso di dirlo se si pensa a Melissa Satta che in pochi giorni sembra essere passata dal ruolo di fidanzata inconsolabile mollata su due piedi da Bobo Vieri a quello di neoinnamorata di Matteo Ferrari. A lanciare lo scoop della presunta storia d’amore tra l’ex Velina di Striscia e il calciatore del Besiktas, ex di Aida Yespica con la quale ha avuto il piccolo Aron, è Novella 2000, da domani in edicola. Secondo quanto raccontato dal settimanale Melissa avrebbe voltato pagina grazie a Matteo, che nella stagione 2000-2001 è stato compagno di squadra di Bobo. Una simpatia nata quando ancora la Satta faceva coppia fissa con Vieri. Ma solo quando lui l’ha mollata a mezzo stampa sarebbe scoccato il colpo di fulmine.

La showgirl, che ora sta tentando di sfondare in America, in un’intervista a Vanity Fair aveva detto di essere ancora sotto shock per il trattamento ricevuto dal suo ex. Secondo quanto da lei raccontato il giocatore l’avrebbe mollata senza darle spiegazioni, trincerandosi dietro uno dei suoi soliti silenzi. C’è chi scommetteva che dietro l’addio si nascondesse la presenza di un’altra donna, forse Sara Tommasi, o forse la Pupa Mary Carbone con la quale è stato pizzicato fuori da un locale milanese. Ma alla luce dello scoop lanciato da Novella i ruoli potrebbero essere invertiti: la causa della rottura tra Melissa e Christian dopo 5 anni di fidanzamento infatti potrebbe essere proprio Matteo Ferrari che avrebbe fatto capitolare la bellissima modella. La neocoppia si candida a diventare la più seguita della prossima estate. E chissà se anche Vieri, che per tutta questa storia ha ricevuto l’ennesimo tapiro d’oro (consegnato poi anche a Melissa) ha in riserbo qualche piccante gossip da sbattere sulle copertine delle riviste di cronaca rosa…

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo