img_big
News

Salsicce “tossiche” a Porta Palazzo: in venti in ospedale

¬†Le “mici” hanno colpito ancora. Le piccole salsicce speziate romene, preparate con carne fresca tritata, hanno spedito in ospedale altre 8 persone, che vanno ad aggiungersi alle 12 intossicate nei giorni scorsi. L’ultimo caso riguarda un nucleo familiare romeno composto da tre adulti e cinque bambini. In precedenza, gli adulti colpiti erano stati otto e i bambini quattro. In totale, sono finiti in ospedale 11 adulti e 9 bambini. Tutte le vittime sono di nazionalit√† romena, e di nazionalit√† romena √® pure il macellaio, titolare di un banco presso il mercato coperto di Porta Palazzo. Sulla vicenda ha gi√† aperto un fascicolo d’inchiesta il procuratore Raffaele Guariniello.

L’articolo di Giovanni Falconieri su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo