img_big
Animali Rubriche

Abbandonato in campagna Nando vuole una famiglia

Ci sono storie che vor­remmo non dover raccontare mai, ma che rischierebbero di finire nel dimenticatoio e passare sotto silenzio. Spesso infat­ti capita che nelle campa­gne si consumino storie di maltrattamento ai danni de­gli animali. Come nel caso di Nando, per esempio, tro­vato proprio in campagna, abbandonato e lasciato solo nei pressi di Verolengo.
Per circa un mese è riuscito a sopravvivere andando a mangiare in una stazione di servizio, dove alcune per­sone gli gettavano del cibo. Ha avuto tanta paura e an­cora adesso è piuttosto im­paurito: sobbalza a ogni ru­more. Comincia però ad an­dare al guinzaglio con una volontaria del canile che gli dedica un po’ di tempo e tanto affetto ogni giorno. Avrebbe bisogno di trovare una famiglia che si potesse occupare di lui per sempre, magari con un piccolo giar­dino, oppure proprietari di­sposti a portarlo a passeggio al guinzaglio. Con un po’ di pazienza, in poco tempo si sentirebbe rassicurato e ri­cambierebbe sicuramente l’affetto delle persone.
Nando è un cane giovane e sano: è molto amichevole con i propri simili, mentre con i gatti mostra totale in­differenza. Per maggiori in­formazioni o per eventuali adozioni, è possibile con­tattare Nini al numero 348.7453808.
Paola Strocchio

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo