img_big
Spettacolo

Kate Middleton e il tanga dello scandalo: “Una futura principessa non va in giro a comprare mutande”

Manca una settimana alle nozze più attese dell’anno e Kate Middleton ha suscitato un piccolo scandalo dopo essere stata paparazzata in un negozio di Londra intenta a comperare biancheria intima. I tabloid inglesi non hanno apprezzato: “Una futura regina non va in giro a comprare mutande. Quando una sta per sposare il più desiderabile dei principi azzurri del mondo e di conseguenza è seguita da tutti i paparazzi del pianeta, l’ultima cosa che dovrebbe fare è comprare le mutande in un negozio del centro di Londra”, ha dichiarato Kay Burley, una columnist di SkyNews.

“Non importa se le mutande non erano per la luna dei miele. Dopo che i tabloid si sono impossessati della notizia, sappiamo tutto quello che non vorremmo sapere sul suo acquisto. Sappiamo che era un tanga ‘brasiliano’, sappiamo che c’era del pizzo. Sappiamo anche che sono costate 3 sterline e 90 e che erano a metà prezzo” ha rincarato la dose la reporter sul suo blog.

Un attacco inaspettato per Kate che andando a fare shopping fra la gente voleva dimostrare di non essersi montata la testa. Ma i giornali non hanno apprezzato: “Il problema è che non può più farlo. E d’ora in poi ha una opzione: comprare online”, ha detto la Burley.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo