News

Ruba in casa di Del Piero: condannato

Due anni e sei mesi di reclusione per avere rubato nella villetta del capitano della Juventus Alessan­dro Del Piero: è stata questa la sen­tenza di condanna pronunciata ieri a Torino dal giudice Emanuela Gai nei confronti del rom Luca Rado­savljevic, già detenuto nel carcere di Milano per altri furti. All’udienza era presente Sonia Amoruso, mo­glie del calciatore, alla quale il 15 maggio 2008 erano stati rubati la fede nuziale e un braccialetto del valore di diverse migliaia di euro. Decisiva la testimonianza di due inservienti della dimora che hanno riconosciuto l’imputato come una delle due persone che si introdus­sero nella villetta, nella zona colli­nare del capoluogo piemontese, e si spacciarono per conoscenti di Del Piero.

I particolari su CronacaQui in edicola il 22 aprile

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo