img_big
Spettacolo

Grande Fratello, Andrea sogna il cinema e confessa: “Nessuna notte d’amore con Margherita”

“Sono rimasto molto sorpreso dalla vittoria. Ancora sono frastornato, incredulo. Non ho dormito per l’emozione. Ho letto i giornali fino al mattino. Ringrazio davvero tutti gli italiani che mi hanno votato”. Sembra ancora non credere di aver vinto il bellissimo Andrea Cocco che ieri sera è stato proclamato vincitore della undicesima edizione del Grande Fratello. Educato, gentile e rispettoso è risucito a battere per una manciata di voti Ferdinando dato da molti come il favorito. Cocco ha 33 anni, è nato a Roma, da padre italiano, commercialista, e madre giapponese: un affascinante mix di dna che ha conquistato gli italiani. Andrea si è fatto amare per i suoi modi educati e il suo senso della misura. È riuscito a far innamorare di sè anche Margherita Zanatta, la finalista che aveva avuto un’altra storia d’amore nella casa con Nando, da cui però era stata tradita subito, una volta escluso. La storia tra Andrea e Margherita è vera e profonda. “Stanotte – rivela il vincitore del GF – io e Margherita siamo stati separati e abbiamo dormito in due alberghi diversi. Pazienza, ci rifaremo”. Andrea prima di entrare nella Casa, viveva e lavorava come modello e pierre a Hong Kong. È un cittadino del mondo. Parla 6 lingue. “Non esageriamo – precisa – tre lingue le parlo bene, italiano, inglese e giapponese, ma portoghese, francese e greco li ancora le devo perfezionare”. Della tragedia del Giappone nella casa ha saputo solo dello tsunami. “Lì ho solo cugini di terzo grado e amici di famiglia – rivela – e stanno tutti bene. Ma questa notte ho saputo delle centrali nucleari e mi sono davvero spaventato per loro. Nella Casa non me lo avevano detto”. Andrea è un ragazzo maturo e molto diplomatico. È diventato un punto di riferimento per molti concorrenti e ha dimostrato che non serve essere aggressivi per ‘sopravvivere’ in un reality. la sua calma e il suo equilibrio lo hanno portato spesso a sedare i conflitti tra i suoi compagni. “Mi dispiace per Ferdinando – dice Andrea – anche lui meritava di vincere”. Andrea è riuscito ad andare d’accordo con tutti e ha costruito anche rapporti di amicizia solidi, soprattutto con Davide e Guendalina. Rare sono state le discussioni in cui è stato coinvolto. Solo una volta ha perso le staffe, quando Roberto gli ha rivelato di aver visto poco prima di entrare nella Casa, la sua fidanzata Szylvia in compagnia di un altro uomo. Ma è riuscito a guardare di nuovo con fiducia all’amore, quando ha scoperto di provare dei sentimenti per la sua migliore amica, all’interno della Casa: Margherita. Con pazienza e un corteggiamento serrato è riuscito a sconfiggere anche le resistenze iniziali della ragazza e a farla capitolare. “In futuro – rivela infine Andrea – mi piacerebbe tentare la strada del cinema”

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo