img
Sport

Tra Pirlo e la Juve c’è Ancelotti

 In classifica sono divise da una lunghezza appena. Per il resto vanno a braccetto. Sono tanti i punti che accomunano Juve e Roma a cominciare dagli intrecci di mercato. En­trambe hanno definitiva­mente detto addio al sogno Champions. Otto punti di di­stacco a 5 giornate dal termi­ne sono troppi. Sette pure. Sono le due grandi deluse del calcio italiano. La Juve aveva già abdicato un anno fa, la Roma dovrà rinunciare al palcoscenico europeo prin­cipale alla fine della stagione in corso.
Proprio perché entrambe de­luse, Juventus e Roma stanno già gettando le basi per il rin­novamento. La società bian­conera con la certezza che basteranno pochi colpi mira­ti per tornare a pieno titolo nell’elite della nostra serie A. La Roma con l’entusiasmo ed il portafogli del nuovo corso a stelle e strisce, targatio Di­Benedetto. L’ultimo intreccio di mercato riguarda l’uomo individuato da Beppe Marot­ta per garantire il salto di qualità al centrocampo: An­drea Pirlo, in scadenza con il Milan.

L’articolo di Simone Cerrano su CronacaQui in edicola il 19 aprile

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo