img_big
Rubriche

ORA ERA – Personale di Enzo Guaricci

ORA ERA
ENZO GUARICCI

Inaugurazione
alla presenza dell’Artista

MERCOLEDI 20 APRILE 2011
dalle ore 17.30 alle ore 21.00
MILANO
VIA SETTEMBRINI, 26 – PRIMO PIANO

La Galleria Eleonora D’Andrea Contemporanea di Via Settembrini 26 a Milano presenta da Mercoledì 20 Aprile 2011 la personale di Enzo Guaricci “Ora Era”.

L’Artista propone una collezione complessa nella quale le opere non possono essere slegate dalla sottile ironia dei titoli che si fondono in un tutt’uno con le creazioni. Guaricci gioca con le parole come gioca con la polvere di marmo miscelata alle resine per modellare oggetti del quotidiano, trasportati in una dimensione “altra” per suggerire una differente angolazione da cui osservare soggetti a noi noti. Stravaolge significati, ne crea di nuovi, associazioni mentali al limite della casualità accostano soggetti e simboli culturali, apparentemente incongruenti, per sconvolgere il pensiero comune e spiazzare gli occhi del pubblico.

La sua grande abilità nel plasmare la materia arriva a sconfiggere e a trasformare le leggi della fisica, riuscendo a rendere incredibilmente leggero anche un materiale che solitamente viene accostato all’idea del peso. La pietra diventa duttile nelle sue mani, prende vita in oggetti delicati, incredibilmente leggeri, oppure si concretizza in soggetti pesanti, non solo in senso fisico, ma anche e soprattutto in una dimensione ideale.

Guaricci pietrifica l’attimo nel tempo, rendendolo eterno, trasportando il presente nel passato in un gioco temporale ed emozionale senza fine. La velata ironia che accompagna titoli e opere alleggerisce il peso del marmo rendendo immediato il messaggio dell’Artista.

Un atteggiamento critico, quello di Enzo Guaricci, che si serve dell’intelletto e della pietra per portare fuori dal tempo i suoi soggetti, restituendo loro l’identità persa nei luoghi comuni e nella fugacità degli sguardi odierni. Opere che non trovano pieno compimento nella semplice, seppur eccellente, abilità scultorea dell’Artista, ma raggiungono il loro vero fine con ciò che di personale il pubblico concede loro per completarle.

Nato e cresciuto ad Acquaviva delle Fonti (BA), luogo dove tutt’ora vive e lavora, Enzo Guaricci si è formato presso le Accademie di Belle Arti di Firenze e Roma, dove partecipa attivamente al gruppo della Nuova Figurazione Romana. Gli anni Settanta consacrano importanti traguardi come la partecipazione alla Quadriennale di Roma e la Biennale di Saragoza; l’allestimento di Personali alla Modern Art Gallery di Chicago e a Francoforte “Nuova Figurazione Romana” presso la Galleria Forum.

L’UNESCO, negli stessi anni, per commemorare le vittime del terremoto in Sicilia gli commissiona un monumento nella città di Gibellina. Negli anni Ottanta si apre all’architettura, al design e al teatro realizzando scenografie per il Teatro Petruzzelli di Bari.

Abbandonato definitivamente l’insegnamento, negli anni Novanta, Guaricci si dedica interamente alla scultura dando origine al progetto che oggi ci propone.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo