img_big
Rubriche

Tea Party al Torino Comics

Grande successo per il Tea Party al Torino Comics di domenica 10 aprile. In poco meno di tre ore sono stati distribuiti circa 1000 volantini e raccolto contatti. A dar man forte alla sezione piemontese del Tea Party è arrivato il coordinatore nazionale David Mazzarelli e come ospite d’eccezione un rappresentante del Tea Party Lombardia Filippo Bascialli, che è arrivato apposta da Milano per dare una mano.
Molti cittadini hanno apprezzato l’impegno antitasse e la lotta contro la burocrazia portato avanti dal Tea Party Italia.
L’occassione è stato utile per David Mazzarelli anche per fare il punto della situazione con i coordinatori piemontesi, Vito Foschi e Giulia Bonaudi. L’impegno più immediato, considerato il periodo elettorale, è quello di sottoporre ai vari candidati, insieme a Confcontribuenti, il cosidetto pledge, un impegno formale a non aumentare le tasse e la spesa pubblica.
Il programma del Tea Party Italia prevede prima dell’estate un evento nazionale a Como e un seminario formativo di due giorni per i vari coordinatori regionali e poi naturalmente i vari eventi regionali sparsi per la penisola.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo