img_big
Rubriche Tecnologia

Raccolta fondi per il Giappone, sul PlayStationNetwork raccolti già 1,3 milioni di dollari

A seguito del terribile terremoto che ha colpito le coste del Giappone l’11 marzo 2011, Sony Computer Entertainment ha avviato una campagna di solidarietà volta a coinvolgere tutti gli utenti che volessero contribuire in prima persona.
Dal 19 marzo in Europa e in Nord America e dal 24 marzo in Giappone e Asia, gli utenti del PlayStationNetwork hanno potuto effettuare una donazione in favore del Giappone, utilizzando direttamente il loro portafogli su PlayStationStore. Le donazioni, in base alla disponibilità di ognuno, partivano da €2 per arrivare a importi superiori di €5, €10 oppure €20. A fronte della donazione (di qualsiasi importo si trattasse) gli utenti hanno ricevuto un tema gratuito per PS3 intitolato “Sunrise Blossom”.
Al 31 marzo 2011 Sony Computer Entertainment ha comunicato che l’iniziativa è stata molto apprezzata dagli utenti le cui donazioni hanno raggiunto 109,6 milioni di yen (approssimativamente 1 milione e 300 mila dollari). I contributi raccolti sono devoluti direttamente alla Croce Rossa Inglese, membro della Croce Rossa Internazionale. Ogni singolo centesimo andrà al Fondo per il Giappone che supporterà le operazioni di soccorso e le attività di risanamento, incluso il dispiegamento di personale, l’invio di provviste e risorse finanziarie per ogni altro tipo di supporto.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo