img_big
Cronaca

Facciamo l’amore? La prima volta così diversa per uomini e donne

La prima volta? Maschi e femmine la vivono in maniera molto diversa. Se, infatti, per i maschi il primo rapporto è solitamente molto soddisfacente per le donne lo è di meno, anche se poi riusciranno a mantenere dal primo approccio in poi, un rapporto più equilibrato con il proprio corpo. Secondo quanto rilevato da uno studio della Pennsylvania State University appena pubblicato sul numero di aprile del Journal of Adolescence i maschi rimangono molto soddisfatti dalla fatidica prima volta, almeno nei confronti dell’immagine fisica di sé. E i motivi sono molto semplici: il riuscire ad arrivare all’importante momento li carica di sentimenti positivi e di autostima, segnando il passaggio all’età adulta, ma anche perché – sottolineano i ricercatori – le ragazze sono più selettive nella ricerca del partner per il primo rapporto, e dunque il riuscire a conquistarne una diventa già di per sé un risultato positivo, al di là dell’atto sessuale.
Per le donne la reazione è più complicata: la maggioranza del campione ha mostrato di essere insoddisfatta (almeno in parte) della propria immagine fisica. I ricercatori mettono al primo posto tra le cause di tale sentimento i fattori culturali, come i modelli fisici dati da giornali, pubblicità, cinema, spesso lontani dal fisico adolescente ancora acerbo o in trasformazione. Verso i 18 anni, raggiunta una certa maturità sono proprio le donne a mostrarsi più equilibrate nei confronti del loro aspetto fisico e ad accettare meglio se stesse.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo