img_big
Cronaca

Shock in Brasile: polizia spara a bruciapelo su giovane indifeso (guarda il video)

Brasile sotto shock per le immagini terribili diffuse dalla tv Globo che mostrano alcuni poliziotti, ripresi da telecamere di sorveglianza, mentre sparano diverse volte ad un giovane. Cinque colpi dritto al petto e alla pancia. I cinque agenti sono stati identificati e arrestati. L’adolescente è sopravvissuto alle ferite e ora insieme alla famiglia è stato inserito in un programma di protezione.

Il video, che ha susictato un’ondata di sdegno, mostra un ragazzino di 14 anni accerchiato e ferito a colpi di arma da fuoco in un quartiere periferico di Manaus, nello stato di Amazonas. Il fatto risale all’agosto scorso, il video amatoriale è stato pubblicato solo ora.

Il giovane stava tornando a casa dopo essere stato dalla fidanzata. Nel filmato si vede un poliziotto avvicinare un giovane per un controllo. Le forze dell’ordine iniziano con attacchi, spintoni e minacce. Uno di loro impugna la pistola, distoglie lo sguardo, e poi spara a bruciapelo.

Il 14enne cerca di fuggire: portato in ospedale si salverà. Nel frattempo è stata aperta un’inchiesta per fare piena luce sull’accaduto, mentre i servizi di sicurezza nazionale di Amazonas (Ssp), hanno ordinato l’arresto preventivo di cinque poliziotti sospettati di essere coinvolti nell’aggressione. La famiglia del ragazzo e l’autore del filmato non hanno voluto diffondere le immagini e denunciare l’accaduto in un primo momento perché temevano ritorsioni da parte della polizia.

Secondo quanto raccontato dagli agenti il ragazzo era sospettato di traffico di droga e i colpi sarebbero stati sparati per autodifesa.
Come informa il Jornal do Brasil la vittima, che è stato confermato non avere precedenti penali, e la sua famiglia sono stati inseriti in un programma per la protezione dei testimoni fino alla fine del processo.

Il video è sconsigliato a persone particolarmente impressionabili

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo